Insieme per il dormitorio IV edizione – Brusciano (Na)

“Insieme per il Dormitorio”: nella  IV edizione raccolti 14 mila euro a favore della “Casa di Sant’Antonio”

Buona cucina, musica, arte, condivisione e sinergia, questa l’esperienza che ci ha donato l’evento “Insieme per il dormitorio” giunto alla sua quarta edizione ed organizzato dalla comunità interparrochiale di Brusciano sotto la supervisione di Don Salvatore Purcaro.
Grande merito va agli chef Gennaro Langellotti e Tommaso Foglia, in quanto sono stati loro a dare il “la” che ha permesso di muovere, coinvolgere e motivare la grande orchestra delle 53 attività tutte unite per un fine comune, quello di dare una casa ai senzatetto… La”Casa di Sant’Antonio”.
Chef stellati del calibro di Ernesto Iaccarino, Paolo Barrale ed Emanuele Petrosino si sono affiancati ad altri colleghi altrettanto ricchi in estro ed entusiasmo. Notevole e apprezzatissima è stata anche la presenza dei pastry chef, dei pizzaioli, delle enoteche e case vinicole che hanno letteralmente rapito, esaltato e inebriato i tantissimi partecipanti all’evento.  Grazie alla generosità delle aziende sostenitrici, dei ristoratori, dei pasticceri che hanno donato le loro pietanze e alle circa 1000 persone che hanno partecipato entusiaste alla serata, sono stati raccolti, al netto delle spese, 14.507,88 euro. Una quarta edizione sempre in crescendo, che ha fatto registrare un sempre più apprezzamento ed interesse da parte di persone accorse anche da oltre i confini della Campania e una sempre maggior partecipazione da parte di strutture del variegato mondo dell’arte culinaria.
Suggestive ricette hanno allietato il palato dei presenti. Particolari e sfiziosi piatti dai sapori della Costiera Amalfitana, dell’Emilia Romagna, della Basilicata, della zona nolana – vesuviana, dell’ Irpinia sono stati i veri protagonisti della serata.

Entusiasta don Salvatore dopo la conclusione della quarta edizione: “Siamo contenti di vedere come negli anni questo evento sia cresciuto, come sta a cuore sempre a più persone il motivo che ci spinge a fare tutto questo. L’emergenza abitativa può essere contrastata solo tirando su strutture che possano dare accoglienza, assistenza e supporto, e attraverso “Insieme per il Dormitorio” stiamo cercando di fare proprio questo. Con il gruzzoletto raccolto in questa edizione riusciremo a fare un importante passo in avanti nella ristrutturazione dei locali destinati a diventare la Casa di Sant’ Antonio. Ringrazio tutti coloro che ci sostengono dalla prima edizione, coloro che hanno preso parte alla serata per la prima volta, ringrazio la comunità interparrocchiale di Brusciano per la dedizione alla causa, le Associazioni del territorio per l’impegno e Gennaro e Tommaso che ormai fanno parte della nostra grande famiglia”.

Una divertente ed energica swing band i “Casanova” ha accompagnato per tutta la serata quello che è stato un vero godimento per i sensi e per lo spirito perché dopo il verbo amare, il verbo aiutare è il più bello del mondo!

Gianni Mele

Alcune immagini dell’evento:

In the Food for Love

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *